Carrello della spesa

0

Il tuo carrello è vuoto

Andare al negozio

Come prevenire le infezioni all'ombelico - una delle principali cause di morte dei vitelli

Di: :Ryan McBride 0 Commenti
Come prevenire le infezioni all'ombelico - una delle principali cause di morte dei vitelli

Le infezioni all'ombelico sono tra le maggiori minacce per un vitello appena nato nelle prime ore. In alcune parti del mondo rappresenta oltre 1 su 5 di tutte le morti prima dello svezzamento legate a malattie.

L'ombelico è il resto del cordone ombelicale, una struttura simile a un tubo che collega il vitello non ancora nato e la diga in modo che il vitello abbia accesso al flusso sanguigno della madre.

In generale, il modo per prevenire l'infezione dell'ombelico è immergere o spruzzare l'ombelico subito dopo la nascita del vitello. Se un'infezione all'ombelico si insinua, può portare a problemi al fegato, disturbi alle articolazioni, malattie respiratorie e persino alla morte.

Se non cerchi infezioni all'ombelico, le troverai troppo tardi. Anche quando il polpaccio è stato trattato, è fondamentale eseguire un esame dell'ombelico sul polpaccio.

veterinario

I primi segni di malattia all'ombelico includono il non bere completamente senza assistenza entro i 3 giorni di età.

Anche i vitelli che iniziano forti bevitori ma poi iniziano a bere meno o più lentamente dovrebbero essere controllati.

Scarico

Un segno morto di un problema con l'ombelico del tuo vitello è la secrezione, il gatto o il gonfiore dalla regione.

Gonfiore e infiammazione

L'infiammazione dell'ombelico è un segno di sviluppo malato dell'ombelico. A volte l'infiammazione non è evidente e può essere facilmente ignorata.

Un buon modo per sollevarlo è stringere delicatamente l'ombelico. Se il vitello sussulta potrebbe indicare un'infiammazione.

Esaminare l'ombelico può aiutarti non solo a rilevare problemi all'ombelico, ma anche ad altri problemi (es. Ernia), quindi vale la pena farlo.

vitello

Effetto del clima

Il tempo e il clima durante il parto hanno una grande influenza su come va a finire. Un clima tropicale umido favorisce l'allevamento di insetti.

Uno studio condotto nel sud-est del Brasile per quasi 30 anni e oltre 11.000 eventi di parto ha rilevato che l'infiammazione dell'ombelico era la seconda malattia più importante che uccide i vitelli prima dello svezzamento (21,4% di tutti i decessi legati alla malattia).

C'era il 13% in più di probabilità di morte per i vitelli nati tra novembre e gennaio rispetto a quelli nati tra agosto e ottobre.

Questi risultati sono probabilmente legati all'elevata umidità e temperatura in questo periodo, condizioni meteorologiche ideali per lo sviluppo di vermi, solitamente nell'ombelico dei vitelli nati piccoli.

Cochliomyia hominivorax, la mosca del verme del Nuovo Mondo, o in breve

Prevenire è meglio che curare

Come per tutte le malattie, prevenire è meglio che curare. Per questo motivo, è essenziale essere presenti durante, o subito dopo la nascita, per immergere o spruzzare il polpaccio e prevenire i disturbi all'ombelico.

Un ottimo modo per assicurarti di essere presente è con il sensore di parto Moocall, che ti avvisa un'ora e due ore prima che la tua vacca sia dovuta al vitello.

Se utilizzi il sensore del parto, hai il vantaggio aggiuntivo di essere lì per nutrire il colostro e per assistere durante un parto difficile. (in più ti impedisce di alzarti nel cuore della notte senza motivo.)

Scopri di più su questo qui: www.moocall.com/products/moocall-sensors

sensore di parto per guasto tecnico

Dopo aver spruzzato o immerso l'ombelico in un disinfettante o agente consigliato dal veterinario, dovrebbe avvizzire e asciugarsi.

Ciò significa che gli insetti non possono riprodursi, riducendo al minimo il rischio del tuo vitello di contrarre malattie all'ombelico.

In alcune operazioni è buona norma immergere o spruzzare il vitello due volte per assicurarsi che ne traggano il massimo beneficio.

Taglia l'ombelico

Se l'ombelico è troppo lungo, tagliarlo e lasciare due o tre pollici dal gambo, quindi immergere l'ombelico in tintura di iodio per prevenire l'infezione locale. Questa procedura è importante per la prevenzione delle malattie dell'ombelico (onfalite) e aiuta l'ombelico a guarire rapidamente.

ombelico avvizzito-up-dip-spray

Ambiente parto

Assicurarsi che il vitello nasca in un ambiente pulito è fondamentale, poiché limita la quantità di insetti nell'ambiente. Dovresti pulire l'area del parto ogni volta che una vacca ha partorito. Assicurati che ci sia biancheria da letto fresca e pulita.

Ambiente post parto

Una volta che i vitelli sono stati tolti alle loro madri, assicurarsi che anche l'area in cui stanno andando sia igienica e pulita spesso.

Anche una buona ventilazione è fondamentale. Un modo semplice per determinare se hai una buona ventilazione è annusare l'aria.

Se è umido significa che hai più umidità. Più umidità significa più problemi.

Se pensi di avere un problema, contatta il tuo veterinario e metti in atto una strategia di prevenzione e trattamento.

Fonte:

http://www.scielo.br/pdf/rbz/v42n6/a06v42n6.pdf

categorie : Parto

Lascia un commento