Carrello della spesa

0

Il tuo carrello è vuoto

Andare al negozio

Come ridurre il rischio di malattia di Johne al momento del parto

Di: :Ryan McBride 0 Commenti
Come ridurre il rischio di malattia di Johne al momento del parto

Gli allevatori di bestiame dovrebbero essere molto vigili nel prevenire la malattia di Johne al momento del parto.

La malattia di Johne è un'infezione contagiosa causata da batteri (Mycobacterium avium sottospecie paratuberculosis) che colpisce i bovini e altri animali con rumine.

Non esiste una cura nota per la malattia, che colpisce circa un allevamento da latte su cinque in Irlanda secondo i dati del 2013 di Animal Health Ireland.

Danneggia gradualmente la parete intestinale, il che significa che il mangime non viene convertito in modo efficiente. Questo porta a perdita di peso, setacciatura e, se lasciato incustodito, emaciazione e morte. Inoltre lascia l'animale più incline ad altre infezioni.

Johnes-malattia-mucca

Fonte dell'immagine

Sebbene non sia una malattia ereditaria, può essere trasmessa se un vitello appena nato ingerisce i batteri nel colostro della madre infetta. Può anche essere trasmesso se ingeriscono una piccola quantità di letame da un animale infetto.

I vitelli vengono occasionalmente infettati alla nascita quando la madre è in uno stadio avanzato della malattia. Se un neonato viene infettato, è probabile che i segni di questo non emergano fino a due o più anni dopo.

Tuttavia, se applichi le migliori pratiche, puoi ridurre al minimo la diffusione dell'infezione nella tua azienda agricola al momento del parto.

  • Rimuovere il vitello appena possibile dal recinto parto e metterlo in un ambiente pulito, asciutto e non contaminato.
  • Raccogli tu stesso il colostro. In questo modo puoi massimizzare la qualità di ciò che il vitello sta portando a bordo. Quando lo fai, assicurati che le tue mani, le mammelle della mucca e i contenitori per il colostro siano puliti prima di raccogliere. Inoltre, lava il contenitore tra un utilizzo e l'altro.
  • Nutri il colostro di vacche negative al test.

Calf_manure_nose_johne's_disease

Fonte dell'immagine

Il sensore di parto Moocall può aiutare a gestire il rischio di malattia di Johne al momento del parto. La notifica dal sensore è progettata per arrivare due ore e un'ora prima che il vitello tocchi il suolo.

Questo ti dà il tempo di essere sulla scena per impedire al vitello di prendere il colostro da una mammella potenzialmente infetta e puoi essere lì per spostare il vitello in un ambiente pulito e sicuro il prima possibile.

Se sai che la diga è infetta, puoi nutrire il colostro di vitello da un altro animale se lo congeli prima del tempo.

Sebbene il colostro sia vitale per lo sviluppo precoce dei vitelli, è altrettanto importante essere vigili per la malattia di Johne.

categorie : Parto

Lascia un commento